Contattaci + 39 06 39915372
Torna al Sito
Sei già un nostro cliente?
Effettua l'accesso
Nome Utente
Password
Entra
Password dimenticata?
Sei un nuovo cliente? Registrati subito!

Consigli per le tue vacanze

Home » Consigli per le tue vacanze » Le Vacanze ai tempi del Coronavirus

Le Vacanze ai tempi del Coronavirus

/upload/f9/f9fb432b73278bb1b3d13dd41f30cf8e/48248351508bb3867c7f03798a02b2d6.jpg

Quale vacanza fare durante il periodo coronavirus post-fase2 ?

Si avvicina il momento in cui potremo uscire di casa, seguendo tutte le regole definite dalle autorità, e ognuno di noi vuole certamente programmare le Vacanze, per quanto possibile, fra ferie e budget.

Difficilmente potremo immaginarci in luoghi di assembramento, e nei luoghi di assembramento rientra un po’ tutto ciò che è vacanza, in genere: villaggi turistici (persino i baby club al loro interno), spiagge, ristoranti, discoteche, bar e luoghi di attrazione culturale.

In attesa che il Virus sia completamente debellato, avremo timore di fare qualsiasi cosa che non sia lo stare a casa, o il luogo di lavoro con le prescritte protezioni.


Come vivere una Vacanza al mare senza mascherina?

Ma la vacanza richiama invece a un sensazione di libertà e di spensieratezza: difficile immaginarci felici - ovunque siamo - indossando mascherine e guanti, sia esso un tavolo per la cena di una trattoria, o la passeggiata nelle strade di un paese di mare.

Ma non abbiamo forse pensato a una cosa: il virus non galleggia, non vola, e seppure dicono possa essere presente sul bagnasciuga o nel particolato, certamente non fa chilometri migrando come le spiagge del deserto.

E se andassimo in Barca?

Per questo motivo la Vacanza in Barca è certamente il modo più sicuro per vivere la prossima estate, per esempio con il nostro nucleo familiare con il quale siamo già in casa, o con gli amici di sempre con cui probabilmente condivideremo a breve già una tavolata.

Che sia una vostra Barca di proprietà o che la noleggiate, l’immediato futuro ci vede più sicuri in Barca, in mezzo al mare, in rada; poi se vorremo potremo scendere in qualche porto e con le precauzioni giuste, ma perlomeno una volta salpati, e ogni volta che saremo in navigazione, o a bordo, vivremo una settimana di libertà e potremo indossare il costume da bagnoo prendere il sole e fare un tuffo senza indossare altro di fastidioso.

La Vacanza in Barca costa tanto?

E per chi pensa che costi tanto, pensiamo invece a quanto costa una vacanza a terra, fra alloggio o albergo, cene, bar, costo di ombrellone e lettino: ogni volta che ci spostiamo paghiamo qualcosa e dovremmo stare completamente protetti e lontani dagli altri; tanto vale stare da soli e in un mare ancora più pulito, con una birra e una cambusa sempre a portata di mano, e spogli di tutte quelle cose che in questo periodo abbiamo dovuto indossare per forza.

In barca, una volta diviso il costo del noleggio e della cambusa, non si spende più nulla a meno che non getti i soldi ai pesci, e in periodo di Covid si spende meno anche per gli eventuali porti, che saranno minimali. I noleggi poi – molti non lo sanno ancora – partono dagli 800 euro in su per una settimana – più eventuali costi accessori.

E’ il modo migliore per vivere una vacanza con i nostri cari, e far sentire liberi, perlomeno durante la vacanza, anche i nostri figli e amici.

track

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

chiudi